Essere diversi, essere memorabili
Design

Nel mondo dei prodotti che usano un Packaging in vetro, cosa ti distingue dagli altri?

Basta osservare la silhouette di una bottiglia famosa per riconoscere il marchio che la produce.  Ad esempio, chiunque osservi la silhouette bianca in questa immagine non potrà non riconoscere il marchio di questa bottiglia. E la bottiglia, ormai entrata nel mito, è nata semplicemente (si fa per dire) come design personalizzato che il marchio ha commissionato ad un produttore di vetro affinché desse al suo prodotto una veste unica
 
 

Quando si parla di liquidi la forma del contenitore è l’unica forma che il prodotto avrà. Un vino, un olio, un profumo non hanno forma. Solo il vetro che li contiene ha una forma. E la forma del prodotto è la base su cui esso viene scelto da chi non lo conosce o riconosciuto immediatamente da chi invece già lo conosce e lo apprezza.

Il design di una bottiglia - o di un altro contenitore per liquidi - è quindi un fattore in grado di dare al marchio un valore aggiunto importantissimo. Avere una forma con un design unico significa rendere il prodotto distinguibile, riconoscibile, memorabile

Cantini Vetro ha più di trent’anni di esperienza nel design, ha uno stile poliedrico e versatile. In tutti i suoi progetti ha come obiettivo di fondo innalzare il livello dei prodotti di chi sceglie un design Cantini Vetro. E tutto nasce dall’ascolto delle esigenze dei clienti. 

Il design non è solo un segno di unicità, più in generale è un segno di identità: veicola i valori del marchio e del prodotto, serve a catturare l’attenzione e invogliare al consumo del contenuto. Affinché esso esprima il giusto senso, il design deve essere - come nel caso dei progetti Cantini Vetro - il punto di arrivo di un percorso di riflessione. Stile, efficienza, intelligenza: così il vetro diventa un valore aggiunto preziosissimo con caratteristiche tecniche, estetiche e semantiche perfettamente adattate alle esigenze del cliente, all’identità del marchio, al carattere del prodotto e al mercato a cui è destinato.


Chi sceglie Cantini Vetro per dare ai propri prodotti una veste unica e indimenticabile si garantisce la sicurezza di un percorso di progettazione basato sull’ascolto e rispettoso delle necessità, ma anche personale, accurato e dedicato interamente a far emergere il prodotto aggiungendo fascino, spessore, armonia al suo contenitore. Un progetto Cantini Vetro inizia con uno o più colloqui di confronto utili a far emergere le esigenze estetiche, pratiche e tecniche del design desiderato. Bisogna infatti studiare le caratteristiche del prodotto che esso dovrà contenere, del marchio e della sua identità, del tipo di mercato in cui verranno venduti e distribuiti. 


In seguito Cantini Vetro si mette a lavoro. In genere vengono proposti due design. Uno più fedele a quello richiesto dal cliente, l’altro più personale e originale che tenga comunque conto delle esigenze ma che possa anche stupire, oltrepassare e soddisfare al di là di ciò che il cliente stesso si era immaginato. Un design ben riuscito, infatti, mostra le più ampie potenzialità sviluppando l’idea originale, ampliandola e aggiungendovi un tocco di classe e personalità che neanche il cliente pensava potesse avere. Ciascun design viene poi discusso per far emergere punti di forza e caratteristiche per valutare i vantaggi. Infine, una volta scelto, Cantini Vetro si occupa di iniziare la produzione esecutiva e consegnare il prodotto finito all’acquirente.